Un fondo da 100 Milioni in XRP

Il fondatore di TechCrunch vede un futuro roseo per le Criptovalute e scommette in Ripple XRP

 

Il fondatore di TechCrunch, Michael Arrington ha annunciato questo Giovedì 30 Novembre che aprirà a breve un fondo di investimento sulle Criptovalute, che scambierà in XRP.
Arrington pensa che “probabilmente gli investitori sono troppo esposti su Bitcoin ed Ethereum” quando invece vede ottime prospettive anche per molte altre Criptovalute. Addirittura, sostiene che dagli attuali 300 Miliardi, la capitalizzazione delle Criptovalute potrebbe presto oltrepassare il trialiardo di Dollari.
Un futuro roseo, dove il fondatore e CEO di TechCrunch vuole investire e dichiara di avere già fondi disponibili per 50 Milioni di Dollari.
Il fondo sarà complessivamente da 100 Milioni di Dollari di capitalizzazione iniziale, interamente convertiti in XRP. Sarà infatti questa la valuta con cui il fondo stesso effettuerà le transazioni. XRP, criptovaluta di Ripple, è stata scelta da Arrington per la sua assoluta velocità negli scambi anche internazionali.

Un grande passo, dunque, anche per la quarta criptovaluta più capitalizzata al mondo, che prosegue la sua marcia verso il riconoscimento come mezzo di pagamento veloce, sicuro ed affidabile, facendo concorrenza ad un sistema di scambi bancari vecchio di decenni.

Rispondi