Muovete il culo! Un monologo per svegliare i giovani storditi

Questa è la recensione di un lungo pensiero trasformato nel libro Muovete il culo! Di Alberto Forchielli (potete trovarlo facilmente a poco su Amazon a questo link).

Fare una recensione ad un libro di un personaggio che definisce la Criptovalute “fuffa” non è certo cosa semplice sul blog di Italia Criptovalute, ma quando ne vale la pena, ne vale la pena.

Alberto Forchielli è un simpatico signore che da Imola ha viaggiato il mondo, dall’America a Hong Kong a buona parte dell’Asia. Ha passato i 60, e quindi è in quella parte della vita in cui usa la sua verace capacità di sproloquiare per dispensare consigli che non possiamo che ritenere utili e concreti ai giovani ed ai più giovani tra i Millennials di oggi. Il riassunto è, naturalmente, “muovete il culo!”, fate. E lui, che ha avuto ruoli di tutto rispetto nel mondo dell’economia ed ora è partner del fondo Mandarin Capital, è certamente una voce autorevole.

Le parole di Forchielli si leggono in poche ore, senza fiato. Sono costruite ad arte per farvi prima arrabbiare oltre ogni limite, anche con voi stessi, poi vi fanno venire voglia di spaccare tutto. Infine, provano a dirvi come fare una rivoluzione sudata ma senza armi. 

Lo sapete qual è il problema principale della tanto adorata mentalità Italiana? Che lamentarsi è lo sport preferito dopo il calcio. Lamentarsi di tutto, come se tutto dovesse esserci dato.

Buona parte dei giovani di oggi, che si trovano in difficili condizioni occupazionali o con i redditi dei familiari più grandi ormai sperperati, non sa muoversi, agire. 

Forchielli fa mea culpa sul fatto che questo istinto sia stato instillato nei giovani dalla fascia dei loro genitori che si sono trovati “la pappa pronta” ed hanno faticato ben poco per ottenere buoni redditi e vite dignitose. 

E’ facile darsi per vinti, se la colpa è sempre degli altri. Un giovane Italiano potrebbe perdere 4.000 Euro facendo trading di cfd online e passare settimane a lamentarsi contro la piattaforma “che non funziona” anziché occupare il suo tempo a studiare finanza.

Dopo avervi detto cosa non va nella mentalità Italiana, Forchielli spiega perché oggi non riusciamo a replicare le performance di incremento di benessere spaventose dei decenni precedenti.

Serve fare le cose fatte bene, con attenzione. E pochi grilli per la testa. Se si è ancora abbastanza giovani, fare istituti ed università tecniche è certamente una buona mano per arrivare almeno a potere capire qualcosa di settori dal forte traino in futuro in cui l’italia non conta: l’intelligenza artificiale su tutto. Se invece l’università l’avete già fatta e quello di Scienze delle Merendine è stato il corso più pratico che abbiate seguito, rimboccatevi le maniche e datevi ad un’attività che vi appassioni e che concretamente possa rendere qualcosa. Senza grilli per la testa.

Comunque, impegnatevi. Non lasciate che la politica e la vita pubblica vi scorra addosso senza quantomeno dire la vostra. 

I Bitcoin e le Criptovalute? Fuffa! Nell’estrema praticità dell’economista di origine Imolese, con romagnola schiettezza tutto il nostro mondo viene liquidato con beffa. Come una bolla di sapone destinata ad essere dimenticata per il peso inconsistente nella vita reale delle persone.

Se volete arrabbiarvi o avere un manuale di stimolo contro una vita piatta, Muovete il culo vi farà alzare dalla sedia. Leggetelo!

 

 

 

Rispondi