Guida su come ricevere pagamenti in Bitcoin tramite POS

Esistono dei POS (Point of Sale) per ricevere facilmente dei pagamenti in Bitcoin ed altre Criptovalute? La risposta è si. Oggi non è ancora facile trovarli, per questo vogliamo darvi una mano nell’impresa e mostrarvi quello che nel 2018 è disponibile sul mercato.

I servizi suggeriti non riguardano aziende che supportano Italia Criptovalute e sono stati selezionati in base all’affidabilità derivabile dai feedback della rete.

Ecco le soluzioni per integrare le Criptovalute nel POS del tuo negozio:

  • Pos per esercizi commerciali in Italia

Sul mercato Italiani il principale riferimento sui pagamenti POS è Argentea. Potete trovare informazioni a questo link. L’azienda Trentina, già attiva da anni nel mondo dei sistemi di pagamento per negozi ed anche GDO, ha attivato nel 2017 una partnership con inBitcoin, azienda pioniera in Italia per la diffusione della madre delle Criptovalute.

Insieme hanno sviluppato una partnership da fine 2017 per integrare in normali pos fisici anche i pagamenti tramite Bitcoin. 

La soluzione appare come una delle più strutturate e vicine a casa nel mercato Italiano.

Potete contattarli tramite questa area del loro sito. 

 

  • BitPay: sistemi che si integrano con POS esistenti

Bitpay è il servizio a cui dovete rivolgervi per cambiare il meno possibile. Bitpay è un’azienda che offre molteplici soluzioni per i pagamenti in Criptovalute.

Tra questi troverete anche l’integrazione di software con i POS esistenti per accettare Criptovalute. Se siete inseriti nei principali circuiti POS, è la soluzione da provare.

Il servizio è a pagamento. Purtroppo il sito non è tradotto in Italiano né la lingua viene parlata dal servizio clienti. Riscuote tuttavia di una buona credibilità a livello internazionale.

Per maggiori informazioni potete visitare direttamente il sito a questo link.

  • Importare POS per Criptovalute (non solo Bitcoin) dalla Cina

Il più grande sito di scambio Business to Business al mondo, il cinese Alibaba, presenta alcuni rivenditori che propongono in vendita modelli di POS per la lettura di QR code che decodificano token per le Criptovalute.

I rivenditori che utilizzano Alibaba dichiarano che tali strumenti sono utili a ricevere non solo Bitcon, ma anche altre Criptovalute come Ethereum, Ripple ed altre.

Il grande problema di Alibaba al quale dovete prestare la massima attenzione è la frequente mancanza di integrazione con le normative Europee. Serve verificare bene che i prodotti da importare siano in effetti 

Per trovare i rivenditori di POS che accettano Criptovalute andate su www.alibaba.com e cercate “cryptocurrency pos”.

Da Alibaba.com, uno dei prodotti offerti dai rivenditori sulla piattaforma di scambio cinese.

 

Presto maggiori delucidazioni su Coinbase Commerce ed altri servizi (non integrati con POS) che facilitano i pagamenti in criptovalute da parte di tuoi clienti!

 

Rispondi