Fondo USA: Criptovalute mostrano l’ignoranza senza limiti dell’essere umano

Quella riportata da Business Insider il 20 Febbraio è una curiosa lettera del fondo di investimento americano Elliot Management ai suoi clienti, dove, a proposito di Criptovalute, i clienti vengono avvisati che quella delle criptovalute:

“non è solo una bolla. Non è solo una frode. È forse il limite estremo, la massima espressione, della capacità degli umani di afferrare l’etere e sperare di cavalcarlo verso le stelle. Ma non è glorioso che quando l’equivalente del nulla attira sacerdoti e parrocchiani che aumentano il prezzo, la stessa disponibilità della folla a comprarlo a prezzi sempre più alti sia vista come una conferma della cosa, piuttosto che un’indicazione dell’ignoranza senza limiti del genere umano?

Il fondo Elliot Management, fondato nel 1977 da Paul Singer (in foto), oggi gestisce oltre 34,1 Miliardi di Dollari e rappresenta una delle istituzioni in America nel mondo degli hedge funds.

La lettera contribuisce al lungo elenco di vecchi falchi della finanza che emettono dichiarazioni di assoluta inconsistenza delle Criptovalute e della tecnologia che vi è dietro.

 

Rispondi