Bitcoin – Le 5 cose da sapere per chi è arrivato tardi

Hai conosciuto da pochi giorni o settimane Bitcoin ed ora vuoi investire? Ecco alcuni “consigli della nonna” utili per te.

 

1) STAI ATTENTO. RISCHI DI PERDERE TUTTO.

E’ vero, così come per qualsiasi azione o investimento non garantito, anche con Bitcoin il rischio di perdere totalmente il proprio capitale esiste. Pertanto investite solo una parte di capitale che vi permetta di vivere serenamente anche senza di essa. Azioni come quella di una famiglia olandese che ha venduto tutto per comprare Bitcoin decisamente è sconsigliata.

 

2) L’ECONOMIA REALE ANCORA NON E’ PRONTA PER BITCOIN

Si, Bitcoin ad oggi ha un altissimo valore finanziario. E’ in una fase in cui non è chiaro se diventerà realmente un mezzo di scambio, se sarà utilizzato come riserva di valore (tipo l’oro) o entrambi. Certamente oggi l’utilizzo di Bitcoin nell’economia reale è ancora limitato rispetto agli ingenti investimenti nel suo valore. 

In questa fase prevale la propensione a comprarli per tenerli ed attendere un aumento del loro valore futuro più che un reale utilizzo nell’economia reale.

 

3) BITCOIN NON E’ UNA MONETA ILLEGALE

Seppur non governata da nessuno stato, Bitcoin non è una moneta illegale. Quasi nessuno stato al mondo ha legiferato in merito, e chi lo ha fatto ha solamente regolato questo fenomeno, ma non lo ha bandito.

L’utilizzo nel dark web di Bitcoin (così come quello di altre Criptovalute) esiste, così come esiste quello della moneta a corso legale (dollari, Euro).

 

4) SE NON CONOSCEVI PRIMA IL TRADING, NON FARLO

Le oscillazioni ampissime di Bitcoin potrebbero farvi gola: comprare basso per vendere alto può essere un’ottima fonte di profitti. Decine di broker online cercano di vendere con più o meno accattivanti pubblicità online servizi di trading su Bitcoin. Tuttavia la frequenza dei balzi oggi è assolutamente imprevedibile, rischiate di passare notti insonni in rosso e momenti di eccitazione troppo brevi. 

Il trading è per esperti, statene lontani.

 

5) LA FONTE DI INFORMAZIONI PIU’ IMPORTANTE SEI TU STESSO

Oggi su Bitcoin si scrive di tutto e di più. La stessa stampa istituzionale ha ancora molta confusione nel trattare il problema. Inoltre, come in ogni business che si affaccia su un nuovo mercato, in tantissimi cercano di fare soldi con Bitcoin vendendovi servizi e consulenze senza averne alcun titolo. Cercate di informarvi bene prima di investire, e fatelo con la vostra testa.

Diffidate anche dai gruppi social in cui si dice tutto ed il contrario di tutto sulle Criptovalute: dove ognuno ha voce su qualcosa che nessuno conosce, non c’è sufficiente approfondimento. Cercate di leggere moltissimo e di distinguere le fake news ed i venditori di fumo solo con la vostra testa. Quella di un altro potrebbe cercare di “vendervi” qualcosa senza che voi lo sappiate.

 

Infine, naturalmente, seguite sempre www.italiacriptovalute.it e la nostra pagina Facebook Italia Bitcoin e Criptovalute

 

2 thoughts on “Bitcoin – Le 5 cose da sapere per chi è arrivato tardi

    1. Ciao, puoi investire quello che vuoi…anche 10 Euro! Ricordandoti però che spesso i costi di transazione sono alti, anche 5-6%. Grazie e continua a seguirci;)

Rispondi