Bitcoin è già tornato ai livelli di attenzione di Agosto 2017

Abbiamo più volte descritto quanto la correlazione tra prezzo delle Criptovalute ed andamento del loro valore di mercato fosse stretta.

Per rinfrescarvi la memoria date un’occhiata a quello che vi dicevamo qualche mesetto fa in questo articolo

In sostanza nei mesi scorsi, a partire da Bitcoin e poi a cascata su tutte le Criptovalute meno capitalizzate della loro “madre”, ogni significativo movimento nell’andamento di mercato (dati coinmarketcap), corrispondeva con un movimento simile per trend ed intensità delle ricerche su Google, motore di ricerca online più diffuso al mondo. Questa correlazione spinse noi ed altri a supporre una diretta correlazione tra le due numeriche. Con numeri così piccoli, i social media ed internet influivano in maniera determinante sull’andamento del prezzo di mercato. I grandi capitali finanziari, in questo caso, venivano “battuti” dai piccoli operatori sparsi nel mondo, in gradi di determinare il mercato tra loro.

Oggi, le ricerche del termine Bitcoin su Google Trends ci danno questo esito:

 

Grafico di Google Trends sull’andamento del termine di ricerca Bitcoin dal 9 Aprile 2017 all’8 Aprile 2018

 

Quello che è successo è determinante: siamo tornati esattamente ai livelli di Agosto 2017. Proprio il momento in cui iniziò la corsa folle e la frenesia mondiale che ha permesso a Bitcoin ed alle altre Criptovalute di iniziare a fare una piccola breccia dei comuni cittadini.

Quello che si verifica oggi, però, è che a parità di attenzione sul principale motore di ricerca, il prezzo è esattamente raddoppiato. Se infatti le ricerche su Google sono esattamente quelle di Agosto, il prezzo è esattamente doppio a quello che era nella calda estate 2017.

 

Andamenti del valore di mercato di Bitcoin da Aprile 2017 ad oggi. Fonte: www.coinmarketcap.com

 

Oggi Bitcoin quota 7.300 Dollari, mentre ad Agosto 2017 non arrivava ai 3.000.

Cosa accadrà ora che l’attenzione dei media sulle Criptovalute si è di nuovo spenta, ma il loro valore è rimasto significativamente più alto di quello della scorsa estate?

Riteniamo superflue le migliaia di analisi dei prezzi presenti online. Il mercato è ancora così piccolo ed influenzabile, che ciò che rimane determinante è la possibilità che le criptovalute si diffondano davvero nella vita di tutti i giorni di milioni di persone nel mondo. 

I valori finanziari, senza reale diffusione, contano poco. E fanno rischiare troppo a migliaia di piccoli risparmiatori. 

 

 

Rispondi